Gestire un’azienda oggi è proprio un’impresa! L’imprenditore deve “saper fare” piuttosto che soltanto “conoscere” nuovi modi di condurre il suo business in tempi difficili. Ma prima di valutare nuovi modi di fare impresa, hai mai valutato le tue competenze manageriali? Proviamo a farlo adesso, scrivi un numero da 1 a 10 sulla valutazione che dai alle tue seguenti competenze manageriali, dove 10 è il massimo e 1 è il minimo. Tieni presente che la competenza si esprime sia quando svolgi direttamente il lavoro sia quando il lavoro viene svolto da tuoi delegati sotto il tuo controllo. In poche parole, la competenza viene valutata sull’ottenimento dei risultati. Per esempio, se hai anche la responsabilità dell’amministrazione, non svolgi direttamente il lavoro ma ottieni i risultati di quest’area mediante altri collaboratori che sono sotto la tua supervisione, allora vuol dire che esprimi una buona competenza. Se i risultati sono eccellenti, quando ad esempio l’amministrazione produce liquidità ogni mese, allora la tua compentenza è ottima. Adesso sei pronto per esprimere la tua valutazione con sincerità:

1. Amministrazione e Gestione Finanziaria (capacità di ottenere liquidità) [ ]
2. Management (capacità di ottenere utili aziendali) [ ]
3. Organizzazione dei processi aziendali e delle risorse umane [ ]
4. Comunicazione (intesa come capacità di ascolto, trasferimento messaggi, ottenimento di risultato da direttive date, le persone fanno quello che dici) [ ]
5. Leadership e delega (gestione della motivazione e della produttività delle risorse umane) [ ]
6. Marketing (cosa del marketing e del social marketing fa crescere il tuo business [ ]
7. Vendite [ ]
8. Direzione vendite (capacità di ottenere le vendite per mezzo dei venditori [ ]
9. Public Speaking (capacità di tenere interventi efficaci che motivano gli altri) [ ]
10. Selezione e reclutamento (capacità di riconoscere le persone migliori da inserire in azienda) [ ]

Adesso fai la media delle valutazioni che hai dato.
Se hai ottenuto un punteggio compreso tra 8 e 10, vuol dire che stai ottenendo importanti risultati nella tua azienda: fai utili, l’azienda ha una liquidità notevole, non hai particolari difficoltà ad incassare, le persone che gestisci sono sono cariche e motivate, il lavoro non ti manca perchè le vendite vanno a gonfie vele.
Se hai ottenuto un voto tra 6 e 8, fai attenzione perchè di certo qualcosa non sta andando come tu vorresti, sei preoccupato e probabilmente corri in continuazione per risovere problemi. Ci sono delle aree di trascuratezza nelle quali devi porre rimedio acquisendo le competenze che ti servono. Fallo con urgenza.
Se la valutazione media è vicina al 6 fai molta attenzione perchè sei nella zona rischiosa. La sufficienza oggi non basta più per fare impresa in tempi difficili. Gli imprenditori che oggi crescono sono diventati più bravi nel loro mestiere, vendono, hanno i fatturati in incremento e fanno utili. Devi correre ai ripari molto velocemente altrimenti senza accorgertene i tuoi concorrenti ti lasceranno al palo (forse è già così).
Se la valutazione media e sotto il 6, la tua azienda è ancora in piedi grazie al lavoro dei tuoi collaboratori, forse il tuo è un settore di nicchia dove c’è poca concorrenza, di certo sei bravo a “spegnere gli incendi”, a barcamenarti ed a sbarcare il lunario. In questo caso non farti ingannare dal mito “non ho tempo” altrimenti i problemi che si sono accumulati diventeranno presto insormontabili e non riuscirai a porvi più rimedio.
Come è andata? Se dentro di te sai di esserti sopravvalutato, rifai la valutazione perchè ti sarà utile. Se ti senti un pò preoccupato, è normale. Oggi esistono in tutta Italia scuole di business capaci di farti crescere nelle competenze manageriali che senti di dover migliorare. Anche in Sicilia. Utilizzano metodi di tutoraggio per seguirti passo passo, sono frequentate da imprenditori come te, non prevedono che tu debba necessariamente essere laureato per comprendere e fare tuoi gli argomenti studiati. Alcune prevedono anche delle sessioni di allenamento pratico per assicurarsi che tu utilizzerai davvero quelle competenze che avevi bisogno di migliorare.

Se ti serve una scuola di business, trovane una velocemente e vedrai che ti sentirai anche più felice.

Gaetano Seminara
Direttore Tecnico della OSM Value